iZettle

Segmenti Vietati

Di seguito è riportato un elenco di prodotti e/o servizi che non sono consentiti quando si utilizzano i Servizi di PayPal.

PayPal si impegna a mantenere aggiornato questo elenco; tuttavia, poiché le norme e la regolamentazione dei circuiti delle carte mutano celermente, questo elenco potrà cambiare e dover essere aggiornato rapidamente e senza preavviso.

Qualora l'Utente non rispetti tali divieti, l'accesso ai Servizi potrà essere negato senza preavviso sia per l'Utente che per gli utenti finali, e potrà essere altresì negato l'ulteriore accesso ai Servizi.

L'Utente conferma di essere domiciliato nel Paese in cui si è registrato e conferma che le operazioni non hanno sede in un altro Paese (ad esempio attraverso società di comodo).

Divieti per tutte le transazioni

L'Utente non potrà utilizzare i nostri Servizi per ricevere il pagamento di beni e/o servizi che:

  1. siano relativi a (a) farmaci su prescrizione medica (a meno che il venditore non disponga di tutte le autorizzazioni applicabili per la fornitura di tali farmaci e tale fornitura sia effettuata in conformità con le leggi e i regolamenti applicabili); (b) steroidi e narcotici; (c) armamentario per farmaci; (d) siano classificati come armi;

  2. siano relativi a live-stream, dating (ivi inclusi gli incontri a sfondo sessuale), danze erotiche o servizi analoghi; pornografia, inclusa la pedopornografia, sex club, servizi di escort, di prostituzione, riviste, video o immagini con contenuti pornografici e sex-toys nei casi in cui tali prodotti siano gli unici prodotti commercializzati; si riferiscano al time-sharing (ad esempio quando il cliente può acquistare il diritto di utilizzare un alloggio durante determinate settimane dell'anno); siano parti del corpo umano; promuovano l'odio e il razzismo o altre opinioni politiche estreme; costituiscano commercio illegale di animali selvatici;

  3. siano servizi finanziari; siano marketing piramidali o schemi Ponzi o programmi di marketing a più livelli; si riferiscano a indovini / chiaroveggenti; si riferiscano ad agenzie di viaggio / biglietti aerei; si riferiscano ad una valuta virtuale che può essere convertita / scambiata con denaro reale; si riferiscano a buoni con una durata superiore a 36 mesi; si riferiscono a giochi d'azzardo, scommesse, lotterie, bingo e altri servizi di casinò (con l’eccezione delle operazioni di gioco e lotterie condotte in conformità con tutte le leggi applicabili e autorizzate da tutte le relative Autorità di regolamentazione) o costituiscano scambi di opzioni binarie; siano servizi di file hosting (compresi i cyberlocker); costituiscano mercati; aggregatori; attività illegali (come la vendita illegale di farmaci soggetti a prescrizione medica /tabacco/alcool), servizi, prodotti di replica e il supporto periferico (fornitura di servizi) di attività illegali (prodotti contraffatti, dispositivi elettronici illegali e prodotti o servizi che violano il copyright, i marchi e i diritti di proprietà intellettuale); siano dispositivi di elusione; si riferiscano ai cosiddetti "servizi di anonimato", se lo scopo del servizio è quello di coprire l'identità di una persona su internet;

  4. siano proibiti dalla legge; siano elencati nelle policy dei circuiti delle carte (ivi inclusi BRAM/GBPP) o, a sola discrezione di PayPal, risultino potenzialmente in grado di causare rischi, ovvero ledere la propria reputazione ovvero determinare il mancato rispetto delle norme alla stessa applicabili.

PayPal deciderà a propria esclusiva discrezione se l'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente sarà considerato attribuibile a qualsivoglia dei predetti prodotti o servizi e quindi non conforme ai termini e condizioni di PayPal.

Ulteriori divieti per le operazioni senza carta.

In aggiunta, l’Utente non potrà utilizzare i Servizi di PayPal per le transazioni senza carta per ricevere il pagamento di beni e/o servizi che:

  1. si riferiscano a (a) prodotti e servizi farmaceutici (ivi inclusi farmaci e prodotti chimici soggetti e non soggetti a prescrizione medica); (b) nutraceutici;

  2. siano prodotti alcolici; contengano tabacco (ivi incluse vape e-sigarette);

  3. siano donazioni;

  4. siano illegali ai sensi della legislazione del Paese in cui l’Utente svolge le proprie vendite e/o marketing.