Transazioni fraudolente

Noi di iZettle ci impegniamo al massimo per minimizzare i casi di frode. Per tutelare i nostri utenti, innanzitutto ci serviamo di un chip. Il chip elimina praticamente tutti i rischi associati allo “skimming”, la causa principale di frode con le carte con banda magnetica. Effettuiamo anche controlli in tempo reale per verificare che la carta presentata in fase di pagamento non sia rubata.

Quando il cliente inserisce il PIN, il livello di sicurezza è maggiore perché assicura che hai il titolare della carta di fronte. Quando invece il cliente firma, i commercianti hanno la responsabilità di assicurarsi che la carta usata appartenga alla persona che la presenta.

Questo significa, come regola generale, che quando il cliente inserisce il PIN, la responsabilità ricade sul titolare della carta mentre quando il cliente firma, la responsabilità ricade sul commerciante.
Se rispetti i nostri Termini e condizioni e applichi buon senso e attenzione ai rischi di frode, noi faremo quanto nelle nostre facoltà per farti ricevere il denaro in tempi rapidi e in modo sicuro sul tuo conto corrente.

Alcuni consigli contro il rischio di frode:

- verifica che il retro della carta sia firmato e che la firma corrisponda a quella inserita sul display 
- verifica che la carta non sia scaduta
- verifica che la carta risulti in buone condizioni e non sia stata manomessa

Come misura di sicurezza aggiuntiva puoi verificare il documento d’identità del titolare per vedere se il nome corrisponde a quello sulla carta.

Assicurati di attenerti a queste semplici linee guida e di rispettare i Termini e condizioni di iZettle. Da parte nostra faremo tutto il possibile per aiutarti.

Serve aiuto?

Se non hai trovato ciò che cercavi, contattaci. Il nostro team di Assistenza è qui per te dalle 9 alle 17 esclusi i festivi.

Chiamaci al: 06 4523 6990